Archive for giugno 2012

LOREDANA LIPPERINI È LARA MANNI

giugno 9, 2012

Lo dicevo io che Loredanuccia è la regina dei troll, diavolo di una cugina!

Qui le prove:

http://eliaspallanzanivive.wordpress.com/2012/06/08/sotto-gli-occhi/

http://eliaspallanzanivive.wordpress.com/2012/06/09/tutto-il-faccendone-aka-per-chi-non-ne-avesse-abbastanza/

Collusa con lei, ovviamente, è Giovanna Cosenza che l’ha antologizzata per gli studenti  scrivendo un sacco di

                                      fando(m)ie 

sulla “giovane” cultrice di fanfiction.

Commenta Maria Pia Gemelli su Facebook:

“Che Lippa pubblichi storie sotto pseudonimo non è di interesse per nessuno. La “magagna” sta nell’ aver fatto credere all’ingenuo target dei lettori di fanfiction che una ragazza qualunque, Lara Manni, scrivendo fan fiction, ha pubblicato… le sue storie con alle spalle il più influente agente letterario italiano; aver dichiarato nelle interviste fatte a Lara Manni di essere reale: rispondendo alla precisa domanda “è uno pseudonimo?” “No è il mio vero nome”; la cosa deontologicamente scorretta è tenere un blog parallelo sotto falsa identità atteaverso cui, nel suo piccolo, ma spalleggiata ad es. dai wu ming, condurre battaglie ideologiche parallele a quelle di lipperatura.
Parliamo dell’ onestà intellettuale di partecipare alle stesse discussioni aNobiiane con la vera identità e con quella del fake Manni? È corretto avere un account facebook falso con “amici” che ti credono una trentenne reale e interagiscono con te del più e del meno? Una bacheca facebook non una pagina promozionale, come è d’uso per i promuovere i libri o un autore: è il fingersi reali, il farlo credere a ignari lettori, la continuità e la metodicità ossessiva nel delineare una vita fittizia al fake, che è disturbante, a mio avviso, non lo pseudonimo o i romanzi in sé. È deontologicamente corretto che Giovanna Cosenza, guarda caso, segnali proprio Lara Manni in una scheda di una antologia destinata al biennio delle superiori? Cioè far credere che scrivendo fanfiction si può essere pubblicati e diventare scrittori? Che il fandom sia cosa buona e giusta? È tutto il contorno che sta dietro lo pseudonimo di Lara Manni che è darkly, a mio avviso… “
Annunci